Studying with The Language Guys by Valentina – week 1

Student's in a classroom writing their CV's
Writing our CV’s in English!

What do foreign groups of students think of our English lessons?

The most common questions schools are asking themselves before they book English lessons abroad are: is it really worth it? Are my students going to get something out of it or are these lessons going to be the same ones we usually do in class?

Here, for those who are wondering, a feedback from a group of students that attended our English lessons in Chester.

Last week my classmates and I attended the English lessons organized by the language guys. We started at 9:00 and we were welcomed every morning by our teacher for the week, a native English speaker, who explained us some grammar, new vocabulary and we especially had conversations with. We discussed about topics we don’t usually treat at school, like how to create a CV, the labour market, universities and our future career and personal goals.

Throughout the day we had some breaks, so that we could have a snack and get some fresh air.

What I liked the most about these lessons is the fact that they are not held in a traditional way through the use of textbooks and focusing only on the grammar part, but the conversation plays a big role, which I think is the most important part to learn a new language. In addition I really appreciated that the teacher encourages you to speak and improve your English without judging your opinion, your grammar or pronunciation mistakes, making everybody feel comfortable to participate.”

Cosa pensano i gruppi di studenti provenienti dall’estero delle nostre lezioni di inglese?

Le domande più frequenti che le scuole straniere si pongono prima di effettuare lezioni all’estero in lingua sono: ne vale davvero la pena? I miei studenti impareranno qualcosa, o saranno le solite lezioni che si svolgono anche comunemente in classe?

Students together outside language school building
Outside the language school

Ecco, per coloro che se lo stessero chiedendo, un feedback da un gruppo di studenti che hanno frequentato queste lezioni a Chester.

La settimana scorsa io e il resto della mia classe abbiamo frequentato le lezioni di inglese organizzate da The Language Guys. Le lezioni inziavano alle 9:00 e venivamo accolti da un’insegnante madrelingua inglese, la quale ci ha spiegato della grammatica, nuovi vocaboli e con cui soprattutto abbiamo tenuto conversazioni. Abbiamo toccato argomenti che a scuola solitamente non vengono trattati, come il mondo del lavoro, creare un CV, i nostri obiettivi personali e lavorativi e l’ università. Durante il corso della giornata erano programmate delle pause durante le quali si poteva avere uno snack o prendere una boccata d’aria, per non rendere il tutto troppo pesante.

La cosa che più ho peferito di queste lezioni è il fatto che non vengano svolte in maniera tradizonale, attraverso l’uso di libri e concentrandosi solo sulla grammatica, ma viene lasciato un buono spazio per la conversazione, che credo sia la cosa più importante per imparare una nuova lingua. Inoltre ho molto apprezzato il fatto che l’insegnante sproni tutti a parlare e migliorare il proprio inglese senza giudicare per l’opinione espressa, gli errori grammaticali o di pronuncia, facendo sentire chiunque a prorprio agio. Si è creato un ambiente piacevole e amichevole che ha alleggerito la lezione stessa.